Mary Jane: le scarpe bon ton per eccellenza

Quali sono le scarpe più desiderate della stagione? Sicuramente le Mary Jane!
Punta tonda, cinturino alla caviglia o sul collo del piede, tacco largo e basso: sono queste le caratteristiche principali e immediatamente riconoscibili delle calzature del momento.

Ma dobbiamo fare un passo indietro nel tempo per scoprire il momento in cui le Mary Jane sono diventate un vero must have per ogni fashion addicted.

Dai colori vivaci, di vernice, pitonate, con cinturini gioiello: la forma rimane però inconfondibile, aggiunge un tocco bon ton o sbarazzino ad ogni look e riesce a rendere particolare anche il più classico degli outfit.

Partiamo dal nome: perché Mary Jane?
Nel 1902 un fumettista, Richard Felton Outcault, inventò una striscia di fumetti con protagonisti due bambini: Buster Brown e Mary Jane. Quest’ultima indossava, in ogni disegno, lo stesso modello di scarpe con il cinturino sul dorso del piede. Il fumetto divenne famosissimo, tanto che la Brown Shoe Company produsse una linea di calzature come quella indossata da Mary Jane, legando per sempre la sua immagine a quella dei due bambini di Outcault. Le nuove scarpe, le BHD Mary Jane Shoes, riscossero immediato successo tanto che continuarono ad essere prodotte anche quando la popolare striscia di fumetti cessò di esistere.

Buster Brown e Mary Jane

A renderle però un accessorio iconico fu Coco Chanel che amava indossarle in qualsiasi situazione. Diventarono imprescindibili negli anni ’20, quando le ragazze le sceglievano per frequentare le sale da ballo o optavano per la versione più semplice per la vita di tutti i giorni.

Con il tempo le Mary Jane sono state declinate nelle versioni più disparate dagli stilisti e ancora oggi le ritroviamo sulle passerelle e nelle nuove collezioni.

Le proposte delle collezioni Primavera-Estate 2019 sono tantissime: decorate con fiori, multicolor, in velluto, con dettagli gioiello. Non vi resta che scegliere il modello che più vi piace!
Come abbinarle?
Le Mary Jane completano e donano un tocco glamour anche ai look più minimal, aggiungono un tocco di classe ai jeans o ai pantaloni alla caviglia, diventano bon ton con i vestitini leggeri o le gonne a pieghe.

chanel-mary-jane

Le Mary Jane proposte da Chanel

Siete pronte a reinventarvi?
Dopo un secolo queste scarpe continuano ad essere riproposte dagli stilisti e indossate dalle donne di tutto il mondo.
La storia delle Mary Jane non è sicuramente finita e siamo certe che ogni anno rimarremo affascinati dalle loro punte tonde e dal loro allure.

 

Seguici su i nostri social:
Facebook
Instagram